1982

Il subentro di Alvaro Saputi, figlio di Adriano, apporta numerosi cambiamenti volti al miglioramento qualitativo della cantina. Uno di questi è l’uscita in commercio delle prime bottiglie di ‘Castru Vecchiu’, nell’anno ’85, con la Doc Colli Maceratesi Bianco, meglio nota come Ribona.

Negli stessi anni, vengono inoltre impiantate nuove superfici vitate.